Storia

CENTROTECNICA viene fondata a Milano nel 1979, dalla dott.ssa Marily Cambiaghi (amministratore) e dal prof. Danilo Cambiaghi (responsabile della progettazione).

Si pone sul mercato come società di mechanical engineering orientata alla progettazione di macchine speciali per l’industria e alla soluzione di problemi tecnici intervenendo su progetti già in essere.

Si costruisce rapidamente una solida reputazione che la porta a collaborazioni con importanti aziende internazionali dei più svariati settori (dall’automotive al food) e con istituti di ricerca.

Nel 1981 inizia il confronto col settore tecnologico più esigente: l’aerospaziale. E con la problematica legata alle fortissime sollecitazioni vibrazionali subite da qualsiasi organo meccanico destinato ad essere lanciato nello spazio.

Affrontare le conseguenti sfide tecnologiche ha evidenziato come in quei tempi l’industria fosse poco preparata per occuparsene, mentre per Centrotecnica rappresentasse una nuova sfida assolutamente alla portata.

Da allora la storia della nostra azienda mostra che il connubio Centrotecnica-vibrazioni è andato sempre più stringendosi, segnato da numerose tappe significative: brevetti esclusivi, partnership tecniche, sviluppo della testing house più fornita d’Europa, accreditamenti e certificazioni riconosciute in tutto il mondo. La copertura del campo vibrazioni è pressochè totale ed espressa dai settori ricerca e sviluppo, progettazione, produzione, testing house, e taratura.

Negli ultimi anni Centrotecnica ha evidenziato un orientamento ai temi etici di sostenibilità ambientale con l’allestimento di un grande impianto fotovoltaico e la costituzione di un punto DAE (Defibrillatore Automatico Esterno) a disposizione della cittadinanza.

Centrotecnica oggi:

  • si sviluppa su tre capannoni con un’area coperta di circa 2.200 mq.
  • impiega 30 persone impegnate in ricerca, progettazione, produzione, testing, tarature e attività commerciali.
  • esporta in tutto il mondo prodotti esclusivi e brevettati.
  • dispone della testing house più grande d’Europa che soddisfa richieste da tutti i settori industriali.